fbpx
Cartoline artistiche di Pollina. Tra i 6 artisti anche una pollinese, scelta tra i dieci migliori illustratori di architettura a livello mondiale
“EstatePollina 2019” – Programma degli eventi, concerti e manifestazioni
10 Luglio 2019
Tutti

Cartoline artistiche di Pollina. Tra i 6 artisti anche una pollinese, scelta tra i dieci migliori illustratori di architettura a livello mondiale

Una pollinese tra i dieci migliori illustratori di architettura a livello mondiale, secondo l’autorevole rivista del settore Architizer. Il giovane talento di cui andare orgogliosi è Giuliana Flavia Cangelosi, illustratrice e architetto emigrata per lavoro ad Ascoli Piceno. Apprendiamo di questa bella notizia proprio quando il suo tratto, incredibilmente preciso e forte, si è prestato da poco ad illustrare la nostra amata Pietra Rosa per una delle dieci cartoline che raccontano Pollina e il suo territorio, attraverso gli occhi ed il talento di alcuni artisti siciliani. 
Giuliana Flavia Cangelosi è l’unica autoctona tra i sei artisti scelti dall’associazione culturale P3, oltre per certi aspetti alla fotografa d’importazione Nina Kalinova, che ha contribuito con due stupende vedute del mare di Finale. 
Da un paio di settimane infatti è iniziata la diffusione di diecimila cartoline con dieci diverse opere realizzate da alcuni giovani artisti siciliani, coinvolti dall’associazione culturale P3, che sta promuovendo il progetto “Visit Pollina 2019”. Grazie alla grande disponibilità degli artisti, al loro occhio esterno e a stili e linguaggi così diversi, abbiamo occasione di riscoprire Pollina in una chiave del tutto nuova. 
Dal collage digitale di Angela Sottile, che cita il Gagini in chiave contemporanea all’interno del lavoro “Nativitability” (istallazione esposta nel 2014 al Museo Civico di Castelbuono), al disegno essenziale e monocromatico del pittore palermitano Simone Geraci, che si dedica alle forme geometriche della Torre del Maurolico e al  patrono, San Giuliano. Passando per la leggerezza di due acquarelli della pittrice castelbuonese Stefania Cordone (dedicati ai frassini e ad una veduta eccezionale del teatro) e a quella, completamente diversa, dell’illustrazione giocosa e divertita di Valeria Arneodo.
Le cartoline saranno disponibili, inizialmente, presso il Museo della Manna e successivamente presso le strutture che hanno aderito all’iniziativa “Visit Pollina 2019” e serviranno a diffondere nel tempo una nuova immagine turistica di Pollina, con un approccio innovativo ed un linguaggio contemporaneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *